VIDYA YOGA

Il corso ha durata di due anni e i partecipanti che avranno frequentato regolarmente otterranno infine un attestato di frequenza.
Gli incontri si svolgono nei fine settimana (sabato o domenica) e ogni materia prevede 14 ore di lezione suddivise in 7 incontri di 2 ore ciascuno, per un totale di 112 ore annue.
Lo studio è diviso in due percorsi: è possibile iscriversi ad uno o a tutti e due i percorsi di studio.

PERCORSI E MATERIE DI STUDIO

PERCORSO 1: " GESTA E SAPIENZE SACRE"               

INNI VEDICI
Le Veda Saṃhitā sono raccolte di inni attraverso i quali è possibile ripristinare un collegamento con il mondo degli elementi naturali al livello più alto e considerare punti di vista spesso dimenticati sul rapporto dell’uomo con la realtà circostante. Il linguaggio della celebrazione, tipico del rito e talvolta anche del mito, ci accompagna alla scoperta di un’era dove terrestre e celeste convivevano in perfetta armonia e in stretto collegamento nella vita di ogni giorno, e in cui uomini e donne avevano ben presenti i concetti di consapevolezza e gratitudine.

RĀMĀYAṆA
Il Rāmāyaṇa di Vālmīki, che fa parte di quelle antiche storie che conosciamo come itihāsa, ma è anche considerato il primo poema in stile ornato (ādi-kāvya) - narra le avventurose vicende di Rāma, principe di Ayodhyā, e della sua sposa Sītā, rapita dal malvagio Rāvaṇa, re di Laṅkā; vicende che sono il mezzo con cui impartire una serie di insegnamenti intorno alla figura del re ideale e alla lotta tra le forze del bene e del male.

BHAGAVAD-GĪTĀ
E’ per eccellenza il testo che riassume il livello di sviluppo e lo splendore della civiltà antico-indiana. La pluralità delle tematiche trattate ed il linguaggio universale che da sempre caratterizza quest’opera, non a caso trasversalmente apprezzata sia in Oriente che in Occidente come libro di filosofia perenne per definizione, la rendono studio avvincente e proficuo non semplicemente per chi ha desiderio di fare un tuffo nel pensiero spirituale dell’India antica, ma anche per chi vuole ritrovare la giusta dimensione dell’uomo e del mondo nel quotidiano.

LA LETTERATURA DELLA TRADIZIONE BRAHMANICA: BHĀGAVATA PURĀṆA
Letteralmente ‘antiche recitazioni’, i Purāṇa sono testi che per ampiezza e consistenza degli argomenti trattati, assieme a Mahābhārata e Rāmāyaṇa, meritano la definizione di “quinto Veda”. Caratterizzati da un linguaggio che potremmo definire mitologico, sono particolarmente suggestivi per le storie narrate, le quali ci illustrano con straordinaria ricchezza la prassi religiosa hindū, attraverso miti,genealogie di divinità ed eroi, storie edificanti, glorificazione di luoghi sacri, inni di lode. Pratiche di pietà e di devozione, insegnamenti sul dharma. Nello specifico di tratterà di uno dei Purāṇa maggiori: il Bhāgavata.


PERCORSO 2: "RIVELAZIONI E TRADIZIONI"                

UPANIṢAD
Si tratta senza dubbio dei testi della tradizione antico-indiana più studiati, apprezzati e conosciuti dai pensatori occidentali, basti pensare al filosofo Schopenhauer. La caratteristica di questi preziosi scritti è quella di illustrare, attraverso un linguaggio simbolico, la relazione tra micro e macrocosmo, passando non soltanto per argomenti di natura cosmologica ed escatologica, ma anche per aneddoti ed approfondimenti volti a spiegare tematiche quali la trasmigrazione, il karma, gli stati della coscienza ed il rapporto tra anima individuale ed Anima suprema. Di esteso numero, ma ancor più di estesa sapienza, offrono una prospettiva esoterica e dunque privilegiata sulla civiltà luminosa dell’India vedica.

LO ŚIVAISMO DEL KAŚMĪR: UN ALTRO ADVAITA
Un viaggio sapienziale nel navamārga (la Via Nuova) proposta dai grandi maestri del tantrismo śaiva del Kaśmīr: la non-dualità dell'assoluto concepito come Coscienza contenente in sè, a sè identica, la totalità universale. Un'affascinante, profondissima tradizione per la quale riconoscere la propria identità con detta Coscienza suprema significa attingere la liberazione in vita.

LA LETTERATURA DELLA TRADIZIONE BRAHMANICA: I PURĀṆA
Letteralmente ‘antiche recitazioni’, i Purāṇa sono testi che per ampiezza e consistenza degli argomenti trattati, assieme a Mahābhārata e Rāmāyaṇa, meritano la definizione di “quinto Veda”. Caratterizzati da un linguaggio che potremmo definire mitologico, sono particolarmente suggestivi per le storie narrate, le quali ci illustrano con straordinaria ricchezza la prassi religiosa hindū, attraverso miti,genealogie di divinità ed eroi, storie edificanti, glorificazione di luoghi sacri, inni di lode. Pratiche di pietà e di devozione, insegnamenti sul dharma. Nello specifico saranno trattati gli altri Purāṇa.

FILOSOFIA DEL SĀṀKHYA (NEW)
Nella filosofia del Sāṁkhya, l'universo è diviso in categorie che vengono enumerate al fine di eliminare la confusione generata da false dualità e permettere una chiara distinzione tra la materia e lo spirito. Si prenderà in considerazione la prospettiva di Kapiladeva, figlio di Devahuti, che espone la versione teistica di questa scuola filosofica.

SCARICA IL LIBRETTO

  • Lorenza Ferraguti

    Lorenza Ferraguti, nata a Torino, PhD. in Indovedic Psychology, studiosa dei testi della tradizione Tantrica, ha approfondito gli studi in India dove è stata iniziata alle tecniche di Mantra, Kundalini Yoga, Tantra, Dhyana, Shat Karma...

  • Marco Colle

    Laureato con lode in Filosofia e diplomato in Tradizioni musicali extraeuropee ad indirizzo indologico, ha intrapreso lo studio della letteratura, dell’arte e della spiritualità indiana intorno alla metà degli anni ‘90...





CERCA

CALENDARIO 2° ANNO 2017/2018

 
  • 28 - 29 OTTOBRE 2017
  • 25 - 26 NOVEMBRE 2017
  • 27 - 28 GENNAIO 2018
  • 24 - 25 FEBBRAIO 2018
  • 24 - 25 MARZO 2018
  • 21 - 22 APRILE 2018
  • 26 - 27 MAGGIO 2018

"PERCORSO: GESTA E SAPIENZE SACRE"
SABATO 9.00/13.00 - 14.30/18.30
 

"PERCORSO: RIVELAZIONI E TRADIZIONI"
DOMENICA 9,00/13,00 - 14,30/18,30



MODULO ISCRIZIONE BIENNIO


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* campi obbligatori

Accetto le condizioni sulla privacy *

SAGAR YOGA


  

CERTIFICATI



  

CERTIFICATI

 
 
In accordo con la legge italiana, per frequentare i nostri corsi è necessario associarsi.

CONTATTI

DARSHAN
Centro per la diffusione dello Yoga A.s.d.
Scuola di Yoga Integrale 
Metodo SāgarYoga®

Via G. D’Annunzio, 47 
25088 Toscolano Maderno (Bs)
Tel. 0365/1981063- 348/7716697
info@sagar.yoga