classes_img_big

CORSO TRIENNALE DI FORMAZIONE ALL’INSEGNAMENTO DELLO YOGA - NEW DA OTTOBRE 2020

  • INSEGNANTE:
    Lorenza Ferraguti
    Marco Colle
    Chiara Chimini

CORSO TRIENNALE DI FORMAZIONE ALL’INSEGNAMENTO DELLO YOGA METODO SĀGARYOGA®

CON STRUTTURA CIRCOLARE E ISCRIZIONE APERTE OGNI ANNO

La scuola di Yoga Integrale Darshan nasce con lo scopo di diffondere la tradizione dello Yoga – ovvero l’insieme di tecniche fisiche, respiratorie, meditative, etiche e spirituali – attraverso il SāgarYoga®, un metodo sistematico che induce l’inserimento dello Yoga nella vita stessa.

La diffusione avviene per mezzo di corsi settimanali, seminari di approfondimento e conferenze rivolti ad adulti, adolescenti, bambini e disabili, attraverso il volontariato e tramite il corso di formazione all’insegnamento dello Yoga.

Le tecniche di Yoga Integrale insegnate nel metodo SāgarYoga® provengono dalla tradizione Tantrica e sono una sintesi di tutti i possibili metodi per lo sviluppo etico-spirituale e psico-fisico dell’essere. Il SāgarYoga® comprende anche corsi di Kriyā Yoga, Mantra Yoga e Bhakti Yoga. Il nome “Darshan” significa visione benefica di un Saggio, e la sua realizzazione è il frutto di una visione seguendo la quale la scuola ha preso forma.

LA FORMAZIONE ALL’INSEGNAMENTO DELLO YOGA

Insegnare Yoga è un modo per sviluppare e offrire i nostri aspetti più positivi per partecipare al flusso cosciente dell’evoluzione. È un mezzo di crescita e sviluppo individuale che, attraverso il processo di aiuto rivolto agli altri, favorisce e incrementa lo stato di salute, il benessere psicologico e l’evoluzione spirituale.

Oggi, l’essere umano necessita veramente della scienza dello Yoga per essere aiutato a stare al passo con la grande velocità del progresso. Ora le persone capiscono cosa significhi praticare lo Yoga e realizzano in questo modo il grande ruolo che esso ha nel ciclo dell’evoluzione dell’umanità. Pertanto, insegnare Yoga è un’attività speciale che si compie per il futuro sviluppo dell’uomo e per questo non ci si può accontentare di essere “semplici insegnanti di Yoga” escludendo il ruolo etico-spirituale delle varie tecniche che esso propone attingendo da una tradizione antica, sistematica e scientifica.

Il nostro pensiero è che lo Yoga, con la sua cultura, abbia sull’essere umano un’influenza sia di tipo accademico che intellettuale e spirituale, e che il compito di coloro che lo insegnano sia quello di mantenere la realtà intellettuale e spirituale di questa scienza conservandone l’integrità dei contenuti. Il nostro unico obiettivo è diffondere lo Yoga nella sua essenza. Riteniamo che l’uomo abbia bisogno di una solida cultura spirituale perché, in questo contesto in cui le cose stanno cambiando velocemente, l’evoluzione non può accadere solo attraverso un lavoro intellettuale, ma necessita dello sviluppo di una sensibilità che renda l’intelletto meno arido sotto l’aspetto emozionale.

Lo Yoga porta gradualmente a un’evoluzione nella coscienza dell’uomo. Gli insegnanti di Yoga dovrebbero essere in grado – attraverso il sapere acquisito, la pratica personale e il continuo studio – di sviluppare con creatività l’abilità di trasmettere questa scienza che promuove l’illuminazione e la crescita, dando in questo modo all’umanità la possibilità di cambiare le qualità della mente e la natura dell’uomo.

Il ruolo dell’insegnante di Yoga andrebbe visto e vissuto come una missione.

Lo Yoga è Luce