classes_img_big

LA VIA DEL DHARMA - vidya a piccoli passi 2019-2020

  • INSEGNANTE :
    Lorenza Ferraguti
    Marco Colle
  • ISCRIZIONI ENTRO:
    il 10 febbraio 2020

Incontri a tema sulle filosofie dell’India

Materie e calendario

Per chiunque abbia desiderio o curiosità di conoscerne e approfondirne la cultura, proponiamo un percorso introduttivo al pensiero e alle pratiche spirituali dell’India aperto a tutti coloro che cercano.
 

Modulo Giallo: Śrī Īśopaniṣad

Le Upaniṣad costituiscono la parte finale delle raccolte conosciute come Veda e trattano, tra i vari temi, del dharma e della natura spirituale degli esseri viventi. Fra le centinaia di Upaniṣad ancora disponibili ai giorni nostri, poco più di una decina sono considerate principali e, tra di esse, la Śrī Īśopaniṣad è onorata per prima. Si tratta di un testo conciso - solamente 18 versi - ma denso di significati. Come rivelato dal nome, questa Upaniṣad è dedicata a Īśa, il Signore, e ne descrive la sovranità sul mondo e sulla vita di ogni essere, ma anche la dimensione di luce spirituale al di là del cosmo e, infine, la forma personale al di là del velo luminoso che Lo circonda.

  • Sabato 23 novembre 2019 dalle 9:30 alle 12:30
  • Sabato 25 gennaio 2020 dalle 9:30 alle 12:30
  • Sabato 8 febbraio 2020 dalle 9:30 alle 12:30


Modulo Blu: Avatāra

Secondo quanto scritto nella Bhagavad-gītā, Kṛṣṇa si manifesta e diventa visibile agli occhi di coloro che vivono in questo mondo quando il dharma declina e il suo opposto avanza. Poiché attraversa il limite che separa la dimensione spirituale da quella materiale, tale epifania divina è conosciuta come Avatāra (lett. “Colui che discende attraversando”). Le gesta degli Avatāra, volte a elevare, proteggere e riformare, sono riportate nei testi della tradizione indo-vedica e ancora oggi lette e studiate da milioni di persone. Negli incontri di questo corso tratteremo i principali tra gli innumerevoli Avatāra, ed evidenzieremo il loro collegamento con i pianeti della tradizione astrologica vedica.

  • Sabato 23 novembre 2019 dalle 14:30 alle 17:30
  • Sabato 25 gennaio 2020 dalle 14:30 alle 17:30
  • Sabato 8 febbraio 2020 dalle 14:30 alle 17:30


Modulo Arancio: I sei nemici della mente

Secondo gli insegnamenti della tradizione indo-vedica, i nemici che vediamo all’esterno di noi acquistano valore e possono influenzarci solo quando la nostra mente, condizionata dall’ignoranza, glielo permette. I veri nemici, che ci circondano costantemente e attendono l’occasione per attaccarci, vanno cercati e affrontati dentro di noi: sono il desiderio, la collera, l’avidità, l’illusione, la pazzia e l’invidia. Apparendo costantemente nella nostra mente, creano innumerevoli forme di disturbo e ci portano a seguire attività temporanee. Solamente chi li conquista ed è equanime verso tutti gli esseri viventi diventa veramente privo di nemici e vive felicemente.

  • Sabato 22 febbraio 2020 dalle 9:30 alle 12:30
  • Sabato 28 marzo 2020 dalle 9:30 alle 12:30
  • Sabato 25 aprile 2020 dalle 9:30 alle 12:30

 

Modulo Rosso: Nāda-yoga

Il suono è la prima manifestazione dell’Assoluto ed è il più straordinario principio di tutta la creazione: l’intero universo macroscopico è una proiezione di vibrazioni sonore. Il suono si manifesta in quattro stadi – dalla vibrazione OM ai suoni comuni udibili dall’orecchio. Nella sua forma di nāda è un processo o un flusso di coscienza che permette di connettersi al Nāda-brahman, ovvero al suono supremo e trascendentale, il seme da cui si è sviluppata l’intera creazione. Anche la musica è una forma materializzata di nāda e i movimenti di prāṇa all’interno del corpo non sono altro che espressioni del nāda.

  • Sabato 22 febbraio 2020 dalle 14:30 alle 17:30
  • Sabato 28 marzo 2020 dalle 14:30 alle 17:30
  • Sabato 25 aprile 2020 dalle 14:30 alle 17:30